15 febbraio 2006

BIG L R.I.P


Sette anni fa venne assassinato Big L giovane promessa del rap Newyorkese e fondatore dei D.I.T.C assieme a Diamond D, Fat Joe, Lord Finesse, ShowBiz e AG. Sette proiettili tolsero la vita a un ragazzo che raccontava le strade di Harlem, i suoi abitanti e le sue storie. Ottime le produzioni con la crew, la sua prima prova da solista, “Lifestyle ov da poor and dangerous”, non convinse molto, ma l’ultimo singolo registrato prima della sua morte, “Ebonics”, dimostrava una grande capacità dell’artista ormai pronto al grande mercato. In più in un’intervista a Lord Finesse si legge come quest’ultimo debba ancora sentire un freestyle pari a quello rappato da Big L all’interno di un negozio di musica, il giorno in cui i due si conobbero. Leggenda o realtà? Comunque resta il fatto che troppe volte si sono viste giovani vite stroncate nel mondo del rap; basti pensare ai più celebri: 2pac e Notorious B.I.G. e come non ricordare Freaky Tah (Lost Boyz) e il più recente Jam Master Jay…nessuna parola colma questo vuoto!

Big L rest in peace.

14 commenti:

jamar ha detto...

Grande Big-L !! aprezzo molto, anche se ho sentito poco...hehe meno male che ci pensa Full Clip a ricordarci di lui ogni volta che come ogni vero bboy si riascolta quella sacra canzone e ci si antofrusta davanti a quel sacro beat................penso che possa addiritura competere con quello di A roller skating jam... di Prince Pawl

aahh il vero stile della Native Tongues! alla faccia dei palestrati GAngsta G yo motherfukaz alla 50 Cent...
ehm, prego quella branchia filo-gangsta violenta di Bboy non mi linci...

jà jà... ha detto...

hahaha beccatevi questo!!!

http://www.rapmaniacz.com/50Massacre.htm

roggy ha detto...

big l rest in peace...

da buon cultore degli mc's + malati del globo apprezzo con grande enfasi i lavori e le rime di big l, nonostante non sia ancora riuscito a reperire nè il suo primo album nè il tributo. Penso che sia uno dei rappers + sottovalutati ed innovativi della storia. Incredibile la maniera in cui con la sua voce acuta e particolare riusciva buttare giu' rime potentissime, malatissime e stilisticamente geniali quanto metricamente precise. Grandissimo Big L!

Non vorrei contraddire quanto detto dal nostro buon vecchio Fedo ma, stando alle informazioni che personalmente ho letto riguardo la carriera di Big L, il suo primo album non è che non convinse molto, al contrario ricevette parecchia attenzione da parte degli addetti ai lavori (5 micz su The Source, ricordando che all'epoca questo giornale era ancora qualcosa di molto serio, non come adesso che si immischia nei litigi tra rappers), solamente che non ricevette la dovuta promozione ed il conseguente seguito presso il grande/medio-grande pubblico.

Buonanotte al secchio

roggy, in postilla, ha detto...

jamar e tutti gli altri: la vogliamo finire di parlare dei filo-gangsta palestrati?! Vabè... ci sono, sono li, a vendere la loro marea di copie, a fare i loro video con le auto di lusso e i gioielli, a sfornare ogni mese un nuovo singolo (certi belli e certi no... senza immotivati pregiudizi)... cerchiamo di non tornare sempre costantemente su questo argomento! troviamo qualcos'altro su cui sfogare le nostre frustrazioni di rappers falliti sennò diventa noioso!!!

Saluti dal mio sottomarino

leòn ha detto...

Per quanto riguarda Big L...il suo Album tributo ha caratterizzato con le sue traccie, le sue rime e i suoi beat un lungo periodo della mia vita...
Ha vantato di notevoli collaborazioni da parte di kool g rap in "fall back" (stupefacente)
Big daddy kane in "platinum Plus", tupac in "deadly combinations".... dunque non era uno sprovveduto e ritengo che i suoi lavori debbano meritare la giusta considerazione,,, cosa che purtroppo non sembra...bella raga!!

Basnick Fedo ha detto...

roggy: ho sbagliato a scrivere nel post..ci manca un "MI convinse poco"

leon: "fall back" è una delle mie canzoni preferite..ma ascoltati anche "Flamboyant" e "On the Mic" per citarne solo due!

lorenzo ha detto...

Scusate se non c'entra niente con il post(R.I.P. Big L,uno dei migliori),ma mi è sembrato che Fedo sia molto preparato ed interessato per la scena underground.(vedere i post su buckshot,r.a.,9th).così,avrei voluto consigliarti di ascoltare alcuni artisti(magari li conosci già)che mi sono molto piaciuti.
Per esempio i più spaccusi della scena attuale sono secondo me:
C-BO,ex crip di San Francisco;
Aasim,rivelazione del Queens;
Grafh;
JT the bigga figga,quello che ha scoperto the Game,rubatogli da Dre;
Chali 2na,dei Jurassic 5(cerca l'album fish market);
B.G.,grande rapper "bling bling" del South;
Bang'em Smurf & Domination,antichi membri della g unit,dimenticati da 50 e ora suoi nemici giurati;
Iman Thug;
Ali Vegas;
Quan,che ritrovate su just a moment di Nas;
Infamous Mobb,veterani del Queens(se vuoi ti posso imprestare il loro dvd)
Spade;
Pigeon John;
K-OS,rapper canadese;
Scott lark da sensei;
Mac Dre,rapper defunto(R.I.P.);
Napoleon da legend,
D.O.A.,migliore human beat boxer del mondo(anche di rahzel);
Haiku d'etat(mikah 9,abstract rude e aceyalone)
Declaime;
Yukmouth,ex luniz;

e ce ne sarebbero tanti altri ma se devo elencarli tutti,non la finirei più,...

fabio ha detto...

GRANDE BIG L!!!COME FAT JOE KOOL G RAP PMD ERICK SERMON EAZY E REDMAN Q TIP DE LA SOUL PHIFE DAWG BIG DADDY KANE ICE T GURU B REAL METHOD MAN MC EIHT KOOL KEITH AG OC BUSTA RHYMES NOTORIOUS BIG MASTA ACE CL SMOOTH ECC. NON COME 'STI 4 CAZZETTI TIPO NEYO OPPURE NELLY......

roggy ha detto...

che bel giochino l'elencazione dei propri preferiti: ...io c'ho la mia bella bandierina coi baggy sopra e sostengo la supremazia di: GangStarr & relativa GangStarr Foundation, Biggie, Nas, Jay-Z, Gza, Ol'Dirty Bastard (il nostro idolo, r.i.p.), Method Man, Mista & Shocca, Redman, Tormento, Fat Joe Big Pun e relativa Terror Squad, Cor Veleno, DITC, la coppietta Fibra & Marcio, Fish, Kanye West, Common, De La Soul, RA the Rugged Man, Eminem, Dr Dre, Iam, Esa, Stokka e Buddy, Snoop Dogg, 2Pac, Bassi Maestro, JT the Bigga Figga, Mobb Deep, Rakim, Warren G, Big L, Ice Cube...

come potete vedere io sono variegato... niente distinzioni tra underground e mainstream, x me l'importante è avere stile e personalità; cioè mi piace chi non è banale, e se è banale lo è in modo sfacciato!!!! L'importante è: sia benedetto il giorno in cui nacque l'hip hop... il resto è inutile, come dice il buon Tormento.

FABIO ha detto...

CARO ROGGY SONO ANCORA FABIO;SE HAI VISTO ''ECC.''STA PER JAY Z RA THE RUGGED MAN BIG PUN CAGE EC ALL STARS....PERO' PENSO CHE TRA QUESTI E TONY YAYO(...) CI STA UNA BELLA DIFFERENZA IN QUANTO A STILE E SPESSORE NON TI PARE?INFATTI NELLA G UNIT SONO ENTRATI ANCHE MOP E MOBB DEEP SENNO' 50 CENT STA FRESCO AD ASPETTARE DI VENDERE CON QUEGLI SCARSONI....LEGGI MEGLIO LA PROSSIMA VOLTA.....

FABIO ha detto...

A PROPOSITO DI VARIEGATO ...SENTITI LA ROBA DELLA BBE RECORDS O OPPURE FREEMAN DEL COLLETTIVO IAM.....

FABIO ha detto...

CHIARAMENTE LA ''O'' IN PIU' E'UN ERRORE...PEACE.

roggy ha detto...

caro fabio mi dispiace questo tuo atteggiamento scazzato xkè io non intendevo difendere nessuno, tantomeno tony yayo, tantomeno contestare la tua lista. ognuno ha i suoi gusti e non vedo perchè tu debba reagire in questa maniera perchè io ho espresso la mia opinione personale. Non ti preoccupare mi piace anche la bbe, mi piace la roba che ha fatto ("welcome 2 detroit", i dischi di baby blak e jazzy jeff per esempio), e gli iam li ho citati anche io.

Ognuno ha i propri gusti, non è che pretendo che tutto il mondo li abbia uguali a me... calma!

Saluti da casa mia

fabio ha detto...

okay...tranquillo ,sono io che ho interpretato male e quindi la cosa finisce qui.che sia ''underground'' o ''mainstream'' non importa...basta che sia vera musica...alla prossima.